Contenuto principale

Seminario-laboratorio sul software SymWriter per accrescere la comunicazione

Nel giugno 2009 si è tenuto un seminario-laboratorio sul nuovo programma SymWriter: si possono scrivere parole e semplicissime frasi ed averle immediatamente tradotte sotto forma di simboli grafici, in particolare disegni. Si utilizza il doppio codice Scrittura e Simbolo PCS per rinforzare i processi di apprendimento. Si possono creare materiali utili a chi si trovi nella necessità di utilizzare sistemi alternativi di comunicazione. Accanto alla scrittura c’è anche la funzione di lettura in voce realizzata dal computer stesso. Dalle singole parole si può poi passare alla costruzione di semplici frasi. Ogni operatore dovrà poi avere la capacità di adattare l’utilizzo del programma alle abilità presenti nel singolo ragazzo o ragazza. Rispetto al precedente programma Boardmaker si tratta di una notevole semplificazione a livello di gestione sia da parte dell’insegnante sia dell’aluìnno.