Contenuto principale

Presentazione

I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


Ultime notizie inserite sul sito

Informazioni Generali

c.f. 84001770068

 c. mecc. ALIC82100G

L'indirizzo di posta certificata del nostro Istituto è:  alic82100g@pec.istruzione.it

mail: alic82100g@istruzione.it

ccp n. 17939281

IBAN conto corrente postale:   IT34C07601104000000 17939281 

Codice unico per la fatturazione elettronica: UF2OB0

 Dirigente scolastico: Patrizia Grillo

* Ovada:


Sede centrale: Scuola Secondaria di I grado "Sandro Pertini" Via Duchessa di Galliera, 2

tel. 0143/80135 fax 0143/824329

Scuola Primaria "P. A. DAMILANO", piazza Bausola, 3 - tel. 0143/80130

Scuola Primaria "Giovanni Paolo II", via Andrea Dania 26/A  - tel. 0143/80353

Scuola dell'Infanzia "Giovanni Paolo II", via Andrea Dania 26/A - tel. 0143/80353

Scuola dell'Infanzia, via Duchessa di Galliera - tel. 0143/822490

 

Formazione USR-CTS 2014 - Videolezioni

D.L. 14/03/2013 n.33 Art.34, c.1 e 2 :

 Trasparenza degli oneri informativi 
 
  1.  I  regolamenti  ministeriali  o  interministeriali,  nonche'  i
provvedimenti amministrativi  a  carattere  generale  adottati  dalle
amministrazioni  dello  Stato  per  regolare  l'esercizio  di  poteri
autorizzatori,  concessori  o  certificatori,  nonche'  l'accesso  ai
servizi  pubblici  ovvero  la  concessione  di  benefici,  recano  in
allegato  l'elenco  di  tutti  gli  oneri  informativi  gravanti  sui
cittadini e  sulle  imprese  introdotti  o  eliminati  con  gli  atti
medesimi.  Per  onere  informativo  si  intende   qualunque   obbligo
informativo o adempimento che comporti la  raccolta,  l'elaborazione,
la trasmissione, la conservazione e la produzione di  informazioni  e
documenti alla pubblica amministrazione. 
  2. Ferma restando, ove prevista, la  pubblicazione  nella  Gazzetta
Ufficiale, gli atti di cui  al  comma  1  sono  pubblicati  sui  siti
istituzionali delle amministrazioni, secondo i criteri e le modalita'
definite con il regolamento di cui all'articolo 7, commi 2 e 4, della
legge 11 novembre 2011, n. 180.